Titan 1

Il ridottissimo movimento dinamico del fluido ottenuto mediante opportuni andamenti dei condotti all’interno della vasca ha consentito di ottenere il massimo rendimento di questo naturale e fondamentale processo depurativo. In questo stadio, le acque attraversano dei filtri speciali che favoriscono le condizioni di calma, grazie alla quale si obbliga il liquido ad un flusso laminare. In tali condizioni avviene il fenomeno della coalescenza delle micelle delle sostanze oleose e degli idrocarburi sulle pareti, cioè il raggruppamento delle goccioline di olio, in gocce via via sempre più grosse, fino al raggruppamento di dimensioni tali da avere una spinta idrostatica sufficente per risalire in superfice. Con questo principio si è in grado di rimuovere efficacemente, con rendimenti maggiori del 90%, sostanze oleose ed idrocarburi aventi massa/volume fino a 0,95 Kg\dm3 e delle micelle di dimensioni superiori o uguali ai 90 micron di diametro.

  • Versatile
  • Performante